I legislatori in oltre una dozzina di stati stanno spingendo attivamente per una riforma della politica sui psichedelici.

I legislatori in molti stati stanno attivamente promuovendo la legislazione di riforma psichedelica per la sessione del 2023. Questo accade insieme a una serie di proposte che mirano a legalizzare l’uso del psilocibina a scopo terapeutico e a depenalizzare funghi e piante naturali.

Dalla California al Connecticut, sta diventando sempre più evidente nelle prime settimane dell’anno che le politiche psichedeliche costituiranno un importante tema legislativo nel paese. È iniziato come un movimento locale per la decriminalizzazione, ma sta ora avanzando rapidamente a livello statale e persino al Congresso.

Attualmente sono in corso diverse riforme in Virginia, Oregon, New York, New Jersey, Colorado, California, Missouri, Illinois, Montana, Connecticut e Minnesota. Si prevede che ciò si espanderà presto, soprattutto considerando che i legislatori bipartisan stanno diventando più a loro agio nell’affrontare la questione.

Questo articolo vi fornirà una panoramica di alcune delle legislazioni psichedeliche su cui stanno lavorando diversi stati. Continuate a leggere per saperne di più.

California

Il Senatore Scott Wiener ha presentato nuovamente un progetto di legge per legalizzare il possesso di alcuni psichedelici, dopo il suo ultimo tentativo fallito nel 2022. Lo scopo della misura è legalizzare il possesso, l’ottenimento, la preparazione e il trasporto di quantità specifiche di ibogaina, mescalina, DMT, psilocina e psilocibina per l’uso facilitato o personale. È utile notare che, a differenza della legislazione precedente, questa nuova legge non legalizzerà psichedelici sintetici come MDMA e LSD.

La legge abolirà anche le leggi che vietano qualsiasi micelio o spora in grado di produrre funghi o materiali contenenti psilocina o psilocibina.

Colorado

Il Colorado è ampiamente noto per le riforme psichedeliche di cui Denver è all’avanguardia. È stata la prima città a depenalizzare la psilocibina nel 2019, con gli elettori che hanno approvato la legalizzazione di alcuni enoteogeni. Lo stato ha anche continuato a cercare persone per unirsi al comitato consultivo per l’attuazione della legislazione. Il Governatore Jared Polis ha evidenziato la necessità di ulteriori leggi abilitanti per prevenire conseguenze negative.

Non è ancora chiaro quale sia esattamente la politica del governatore, ma l’accento sul negativo è evidente, considerando le precedenti osservazioni in cui ha parlato di promettenti ed emozionanti opzioni di trattamento per alcune condizioni di salute mentale.

Connecticut

Il Rappresentante David Michel ha presentato un disegno di legge psichedelico lunedì e ha evidenziato l’intento di presentare una legislazione per legalizzare l’uso del psilocibina a scopo terapeutico e medicinale. Questo include l’uso per la cura della salute mentale, comportamentale e fisica.

La legislazione è attualmente al Comitato Congiunto per la Salute Pubblica ed è uno dei disegni di legge di riforma che già sono in fase di lavorazione. Michel ha anche evidenziato al Marijuana Moment che avrebbe sostenuto un’altra misura di decriminalizzazione psichedelica insieme a Josh Elliott.

Questa depenalizzazione mirerà a alcune comunità e autorizzerà l’uso del psilocibina a scopo terapeutico e medicinale.

Illinois

I legislatori dell’Illinois hanno recentemente presentato un disegno di legge con il titolo “Legge sull’Uso Compassionevole e la Ricerca degli Entheogeni”. Lo scopo del disegno di legge è legalizzare il psilocibina rimuovendolo dalla lista delle sostanze controllate e raccomandarlo anche per servizi terapeutici.

Missouri

Un legislatore del Missouri ha recentemente presentato un disegno di legge rivisto che mira a fornire accesso terapeutico al psilocibina alle persone con gravi condizioni di salute mentale. Il disegno di legge prevede anche disposizioni per renderlo disponibile a diversi pazienti, anche a livello federale. Alcune delle persone che il disegno di legge cerca di coprire includono persone affette da depressione e disturbo da stress post-traumatico resistente al trattamento.

Minnesota

Anche Andy Smith sottolinea che sta attualmente lavorando a un disegno di legge per creare una task force psichedelica per accedere a queste opzioni di trattamento tra i residenti del Minnesota. Ha citato i risultati di diversi studi clinici che mostrano che MDMA e una serie di altri psichedelici hanno il potenziale per trattare il disturbo da stress post-traumatico (PTSD).

Montana

Ci sono due proposte di riforma degli psichedelici attualmente in fase di stesura per l’introduzione durante la sessione del 2023. La prima mira a legalizzare l’uso terapeutico del psilocibina, in particolare per il trattamento del PTSD e una serie di disturbi mentali. D’altra parte, la seconda riforma è incrementale e prevede uno studio interinale per la fornitura di accesso agli psichedelici.

New Jersey

Il Presidente del Senato Nicholas Scutari ha presentato un disegno di legge nel 2022, che è stato portato al 2023. Questo disegno di legge mira a legalizzare il possesso, la donazione e la coltivazione domestica dei funghi psilocibina per gli adulti di età superiore ai 21 anni. Il disegno di legge istituirà un sistema che consente alle imprese con licenza di offrire servizi di psilocibina.

Questo disegno di legge espande anche la legislazione introdotta nel 2020 che mira a ridurre le penalità per il possesso di psilocibina.

New York

Un disegno di legge è stato recentemente presentato da legislatori di New York, e si è trattato di un passo per legalizzare psichedelici come l’ibogaina e il psilocibina. Linda Rosenthal è la sponsor della legislazione; essa mira a rendere legale l’uso, il possesso, la produzione, la coltivazione, l’analisi, la creazione, lo scambio, la condivisione e la donazione di allucinogeni a base di funghi o piante naturali.

Mescalina, ibogaina, psilocina, psilocibina e DMT sono tutti allucinogeni a base di funghi o piante naturali che il disegno di legge intende legalizzare. Il disegno di legge mira anche a legalizzare servizi psichedelici con o senza compensi, compreso l’uso di enoteogeni per attività religiose.

Oregon

Nel 2020, gli elettori dell’Oregon hanno approvato misure referendarie per la legalizzazione del psilocibina e la depenalizzazione del possesso di droga. I legislatori hanno anche presentato disegni di legge per la sessione del 2023 che mirano a implementare modifiche per accettare domande di licenza. Uno di questi disegni di legge richiederà a facilitatori e imprese psilocibina di riferire e raccogliere informazioni. Questo include dati demografici dei clienti e informazioni su alcuni dei servizi offerti.

Virginia

In Virginia ci sono molte proposte psichedeliche, tutte destinate alla sessione del 2023. Queste proposte mirano a fornire accesso a psichedelici come il psilocibina per scopi terapeutici. L’On. Dawn Adams ha avviato la legislazione e mira a consentire il possesso di psilocibina su base di prescrizione. Ciò include anche l’uso della sostanza per il trattamento di PTSD o depressione.

Conclusione

Questo è solo un riassunto della legislazione e dei disegni di legge presentati in diverse parti degli Stati Uniti. Tutto ciò dimostra che il 2023 offre grandi promesse per i psichedelici e non passerà molto tempo prima che queste sostanze diventino accettabili per l’uso in vari luoghi. Ciò che è certo è che altre parti del mondo seguiranno questo sviluppo.

C’è molto altro che vi aspetta da esplorare sul blog online di Microdose Bros, dove abbiamo affrontato diversi argomenti su psilocibina e microdosing. Visitate il nostro negozio online per acquistare le vostre magiche truffles e iniziate la microdosing per i suoi benefici.