Uno dei motivi per cui si consiglia il microdosing per le shrooms e i tartufi è che è meglio essere conservativi quando si assumono le shrooms piuttosto che farlo tutto in una volta. Se si acquistano più funghi o tartufi di quanto attualmente necessario, è necessario conservarli correttamente per renderli disponibili per il prossimo viaggio. Questo solleva la grande domanda se le shrooms si rovinino o no.

Molti fattori determineranno se le shrooms si rovineranno o no, compresa la forma in cui si presentano e come conservarle. Continua a leggere per scoprire tutto quello che c’è da sapere su quando e come i funghi si rovinano.

Le Shrooms Si Rovinano?

Sì, secondo Ophelia Chong, le shrooms possono rovinarsi. Ci sono due modi in cui ciò può accadere. Il primo è che semplicemente perdono la loro potenza. Nel tempo, il composto attivo nelle shrooms si decompone, ma ciò varia a seconda delle condizioni di conservazione. Quando conservate correttamente, le shrooms possono durare molti anni. Diventa difficile per i funghi ottenere la dose effettiva necessaria perché diventa difficile determinare la quantità di sostanza psicoattiva rimasta.

La seconda possibilità è che i funghi siano suscettibili alla crescita di muffe o batteri. Pertanto, è importante controllare i segni per confermare se ciò è accaduto o meno.

Le Shrooms Fresche Si Rovinano?

A causa delle cattive condizioni di conservazione, le shrooms fresche possono ammuffire o persino marcire, soprattutto se sono state contaminate. Tuttavia, il loro essiccazione contribuirà a garantire che non si rovinino. È importante conservare i funghi freschi in una busta di carta e nella parte inferiore del tuo frigorifero. In questo modo non si rovineranno. Inoltre, questo dovrebbe consentire alle shrooms di asciugarsi, soprattutto se la carta non si sovraintasa d’acqua.

Le Shrooms Essiccate Si Rovinano?

La potenza delle shrooms essiccate diminuisce nel tempo, e ciò avviene perché la concentrazione di triptamina diminuisce con il tempo. È importante notare che la triptamina è una sostanza chimica che produce effetti psichedelici nel cervello. Tuttavia, se vengono conservate in un contenitore ermetico, rimarranno conservate. Pertanto, le shrooms essiccate assorbiranno batteri e muffe se non vengono conservate correttamente. In generale, quando i funghi sono esposti all’aria o non vengono processati, perderanno la loro potenza nel tempo.

Quando Si Rovinano i Funghi Magici?

Anche il tipo di fungo è un fattore che può determinare quanto tempo impiegherà a rovinarsi. Ad esempio, i funghi freschi possono durare solo tra tre e quattro giorni. D’altra parte, i funghi essiccati possono durare fino a un anno o anche più. In forma di capsule o polvere, i funghi possono durare fino a un anno. È importante notare che i metodi utilizzati per trasformare i funghi in pezzi fini o polvere causano solo un degrado più rapido a causa dell’ossidazione.

D’altra parte, i cioccolatini ai funghi possono durare molti anni in un congelatore. Tuttavia, è importante notare che conservare il congelamento per troppo tempo può degradare anche la qualità del cioccolato, alterando così la potenza dei funghi.

Perché Si Rovinano i Funghi Magici

Ci sono molte cose che potrebbero causare il deterioramento dei funghi magici. Tuttavia, sono principalmente legate ai metodi di preparazione e conservazione. Detto questo, è fondamentale essiccare e conservare correttamente i funghi. Ecco alcune delle ragioni per cui i funghi si rovinano:

Conservazione in un contenitore sbagliato

Il contenitore di conservazione è un fattore importante a cui prestare attenzione. Per le shrooms fresche, è meglio evitare il plastica poiché le rende più suscettibili ai batteri. Le shrooms fresche sono meglio conservate in sacchetti di carta, mentre le shrooms essiccate sono meglio conservate in contenitori in vetro o in plastica Pyrex.

Conservazione nell’ambiente sbagliato

Le condizioni di conservazione scure permettono alle shrooms di durare più a lungo. È consigliabile conservare i funghi essiccati lontano dall’aria e dalla luce solare, in modo che non perdano potenza. È anche importante assicurarsi che l’ambiente di conservazione sia asciutto, poiché l’umidità può portare alla crescita di microrganismi.

Non sono stati essiccati correttamente

Un altro fattore che potrebbe causare il deterioramento dei funghi è se non vengono essiccati correttamente prima della conservazione. Se il fungo è molliccio o umido, significa che contiene ancora umidità. Indipendentemente dall’approccio di conservazione utilizzato, la presenza di umidità causerà solo la marcatura rapida del fungo.

Per evitarlo, è consigliabile utilizzare un essiccatore per essiccare correttamente i funghi. È anche consigliabile essiccare i funghi immediatamente dopo la raccolta.

Come Capire Quando i Funghi Si Sono Rovinati

I funghi che sono diventati cattivi avranno un sapore, un odore e un aspetto distinti. Ci sono molti altri segni a cui prestare attenzione, tra cui i seguenti:

  • Sono viscidi: I batteri tendono ad avere una consistenza viscida. Getta via i tuoi funghi se sono vischiosi o molli al tatto.
  • Hanno la peluria: Questo non accade sempre, ma conservare i funghi in plastica può far sì che essi si consumino e sviluppino una peluria bianca. I funghi essiccati conservati male possono anche sviluppare macchie pelose marroni, nere o bianche a causa della crescita dei batteri.
  • Odore insolito: Un altro segno a cui prestare attenzione è l’odore del fungo. Sai che il tuo fungo si è rovinato se comincia a odorare strano.
  • Malleabili o morbidi: Se il tuo fungo comincia a diventare molto morbido, è un segno che potrebbe essersi rovinato.

Conclusione

Molti fattori determinano se le shrooms si rovineranno o no. I principali fattori sono il tipo di funghi e le condizioni di conservazione. In questo articolo, abbiamo evidenziato tutto ciò che dovresti sapere su quando, come e se le shrooms si rovinano.

C’è molto altro da scoprire sul blog online di Microdose Bros, dove abbiamo affrontato diversi argomenti su psilocibina e microdosaggio. Visita il nostro negozio online per acquistare i tuoi tartufi magici e inizia il microdosaggio per i suoi benefici.