Questa è una domanda che molte persone mi pongono tutto il tempo.

La risposta breve è: Sì, i tartufi magici sono legali al 100%.

Ecco cosa dovresti sapere:

A differenza dei funghi magici, i tartufi magici contenenti psilocibina crescono sotto terra. Potresti iniziare a chiederti se gli sclerozi sono illegali o no. Ci sono alcune giurisdizioni locali che li vietano, ma ciò che dovresti capire è che un ingrediente illegale non rende illegale il prodotto finale.

Tra tutte le leggi in diverse parti del mondo, solo una afferma direttamente qualcosa riguardo ai tartufi magici contenenti psilocibina. Questo avviene nei Paesi Bassi e non è una legge effettiva, ma una dichiarazione in un elenco fiscale.

La dichiarazione afferma: “i tartufi magici rientrano nella categoria ‘genotsmiddelen‘ (cibi di piacere), la stessa categoria delle bevande energetiche, del caffè e del cioccolato.”

Ecco alcune domande chiave:

Ti piace la noce moscata?

La maggior parte delle persone non ha idea che la noce moscata contenga tre ingredienti vietati, che sono sostanze chimiche psicoattive come l’elemicina, il safrolo e la miristicina, tutte utilizzate per fabbricare l’MDMA. Nonostante ciò, puoi ancora acquistare la noce moscata nei supermercati di tutto il mondo. Eccetto l’Arabia Saudita, che considera la noce moscata un narcotico, e poiché tutti i narcotici sono illegali, la noce moscata non è consentita in nessun luogo del paese.

Questo si applica anche ai tartufi magici. Sia i tartufi magici che la noce moscata contengono sostanze illegali e non esistono leggi che stabiliscano la loro illegalità. Pertanto, sono legali, anche se contengono una sostanza illegale.

Cosa succede se vivo in Europa?

L’Europa ha un atto di mercato unico, il che implica che regole simili si applicano in diversi paesi. Non esistono leggi o ordini specifici contro i tartufi magici contenenti psilocibina, quindi è lecito presumere che siano legali e saranno accettati nella tua giurisdizione. Tuttavia, nei casi in cui il tuo governo non consenta i tartufi, il divieto nel paese è illegale e non il prodotto.

Questa idea è in linea con la giurisprudenza che ha riabilitato l’assenzio nell’UE.

È la stessa cosa negli Stati Uniti?

Ci sono alcune somiglianze tra i due. Tuttavia, gli Stati Uniti si regolano su base statale, il che rende difficile dare una risposta chiara, in quanto le leggi possono variare a seconda della località. Ad eccezione dell’Idaho e della Georgia, non esistono leggi che vietino l’uso di tartufi magici e non c’è persecuzione per il possesso di tartufi magici.

In definitiva, è praticamente impossibile vietare un ingrediente che si verifica naturalmente e che puoi facilmente coltivare nel tuo cortile. Inoltre, senza una legge che criminalizzi i tartufi magici, tutte le supposizioni che affermano che siano illegali sono nulle e prive di valore.

Se ti piace questo contenuto e desideri saperne di più sui psichedelici, la microdosatura e altre informazioni sulla Rivoluzione Psichedelica, visita il nostro blog.

Seguici su Instagram e sul nostro blog MicrodoseBros.com/blog.